Elenco regionale dei Revisori

Nell'elenco regionale dei revisori dei conti degli enti locali possono essere iscritti, a domanda, i soggetti inseriti nel Registro dei revisori legali o iscritti all'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e in possesso di trenta crediti formativi per aver partecipato a corsi/seminari formativi in materia di contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali.
L'elenco regionale è articolato in due fasce e altrettante sottofasce in base alla tipologia e alla dimensione demografica degli enti locali.
L'inserimento dei soggetti nelle fasce e sottofasce avviene sulla base degli anni di iscrizione nel Registro dei revisori legali o all'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, nonchè sulla base del numero e della durata degli incarichi di revisore svolti presso enti locali.
I soggetti che sono iscritti da almeno due anni nel Registro dei revisori legali o all'Ordine e che hanno conseguito il numero di crediti formativi, ma non hanno maturato il requisito del numero di incarichi necessari per l'inserimento nella prima fascia, possono, a domanda, essere inseriti nella seconda fascia solamente per il periodo necessario per maturare il requisito mancante riferito al numero di incarichi. Al raggiungimento del requisito relativo al numero degli incarichi, i medesimi soggetti possono fare domanda per essere iscritti solo nella prima fascia.
Con decreto del Presidente della Regione 28 febbraio 2017, n. 44, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n. 11 del 15 marzo 2017, è stato emanato il Regolamento che definisce le modalità e i termini di iscrizione nell'elenco, nonchè le modalità di tenuta e di aggiornamento, le modalità di sorteggio e le cause di esclusione, nonchè le cause di cancellazione e sospensione dall'elenco regionale.
Con decreto del Direttore centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme n. 1051 di data 21 agosto 2017  è stato formato l’elenco regionale dei revisori dei conti degli enti locali, mediante l’inserimento dei soggetti che hanno presentato domanda d’iscrizione dal 15 aprile al 15 maggio 2017 e che sono risultati in possesso dei requisiti richiesti. L’elenco regionale diviene operativo a decorrere dal 1 settembre 2017.
Con decreto del Presidente della Regione 19 ottobre 2017, n. 243, pubblicato nel II Supplemento ordinario n. 43 del 27 ottobre 2017 al Bollettino Ufficiale della Regione n. 43 del 25 ottobre 2017, è stato emanato il Regolamento di modifica al Regolamento concernente l'articolazione, le modalità e i termini di iscrizione nell'elenco regionale dei revisori dei conti degli Enti locali, le modalità di tenuta e di aggiornamento dell'elenco medesimo, le modalità di sorteggio e le cause di esclusione, nonchè le cause di cancellazione e sospensione dall'elenco regionale.