<< indietro

Contributo straordinario a favore degli enti locali per l’utilizzo di addetti ai servizi di controllo presso le aree esterne ai locali ai sensi dell’art. 9, commi da 49 a 53, della l.r. 13/2022.

La legge regionale 5 agosto 2022, n. 13 (Assestamento del bilancio per gli anni 2022-2024), entrata in vigore il 9 agosto 2022 e pubblicata nel IV Supplemento ordinario n. 25 del 8 agosto 2022 al BUR n. 31 del 3 agosto 2022, all'art. 9, commi da 49 a 53, prevede la concessione di un contributo straordinario agli enti locali al fine di sostenere l’impiego di addetti ai servizi di controllo di cui all’art. 3, commi da 7 a 13, della legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica), presso le aree esterne ai locali, sulla base delle necessità rilevate d’intesa con le Prefetture competenti, nel periodo dal 1 giugno al 31 dicembre 2022.


Gli enti locali interessati al contributo possono presentare la domanda di finanziamento, entro il 10 ottobre 2022 a pena di inammissibilità, al Servizio polizia locale, sicurezza e politiche dell’immigrazione della Direzione centrale autonomie locali, funzione pubblica, sicurezza e politiche dell’immigrazione, esclusivamente via pec all’indirizzo: autonomielocali@certregione.fvg.it,, sul modulo predisposto. 

 

Il contributo è assegnato fino alla copertura del 100 per cento delle spese indicate nella domanda e, in caso di insufficienza delle risorse disponibili, è ridotto in misura proporzionale. Il contributo è concesso ed erogato in un’unica soluzione con decreto in cui saranno indicati termini e modalità di rendicontazione.



Avvio del procedimento

Modulistica