19 aprile 2018
Avvisi per manifestazione di disponibilità
[ segue ]
12 aprile 2018
 Le più recenti modifiche alle norme sul conferimento delle funzioni  comunali alle Unioni ...
[ segue ]
10 aprile 2018
Sul Bollettino Ufficiale della Regione n. ...
[ segue ]

contatti

Per gli aspetti amministrativi

Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia

Dott. Andrea BUTTOL

andrea.buttol@regione.fvg.it

 

Per gli aspetti tecnici

INSIEL S.p.a.

Dott. Marco CUSMA

entilocali@insiel.it

Numero Verde: 800 098 788

PagoPA - Procedura di adesione al Sistema pagoPA di cui al Nodo dei Pagamenti-SPC attraverso l’intermediazione tecnologica di Regione - AGGIORNAMENTO 20170113

La Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, nella figura di intermediario tecnologico, si pone come “tramite” tra l’amministrazione beneficiaria dei pagamenti e l’infrastruttura tecnica del Nodo dei Pagamenti-SPC gestito dall’Agenzia per l’Italia Digitale, mettendo a disposizione un’infrastruttura applicativa.

 

Per accreditarsi a PagoPA per il tramite del nodo dei pagamenti regionale è sufficiente seguire la procedura al seguente indirizzo (http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/pagamenti-elettronici/procedure-adesione-gli-enti-creditori) specificando la modalità intermediata da regione FVG.

 

In aggiunta all’intermediazione tecnologica come sopra descritta, la Regione offre altresì funzioni di Portale (front-office per cittadini e imprese) e funzioni di back-office per le PA al fine di ridurre gli adeguamenti applicativi necessari per adempiere alle Linee guida e per fornire strumenti utili alla contabilizzazione e alla riconciliazione degli incassi agli Enti locali.

 

Prerequisito necessario per poter usufruire delle funzionalità di intermediazione tecnologica è l’aver sottoscritto il Protocollo di Intesa SIAL, senza la cui sottoscrizione non è possibile erogare alcun servizio a favore degli Enti.

 

 

Di seguito sono indicati i passi da compiere per attivare il servizio di intermediazione tecnologica offerto dalla Regione e poter quindi adempiere agli obblighi normativi già richiamati in materia di pagamenti elettronici:

 

 

Pagamenti elettronici pagoPA – Servizio di intermediazione tecnologica

 

  • Allegare alla richiesta predisposta su Crmsial il file excel “Indicazione dei servizi PagoPA” (il cui modello è scaricabile dal link in calce alla presente pagina) debitamente compilato per la comunicazione dei servizi di pagamento che l’Ente ritiene di attivare per il tramite del nodo;

  • ricevuta la documentazione sopra indicata, sarà cura della Regione interfacciarsi con l’Agenzia per l’Italia Digitale ed attivare la società in-house Insiel S.p.a. per intraprendere ogni attività volta alla messa in produzione della singola amministrazione sul sistema pagoPA.

 

Qualora fosse necessario richiedere ulteriori chiarimenti e/o delucidazioni è possibile rivolgersi ai seguenti riferimenti:

 

Per gli aspetti amministrativi

Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia

Dott. Andrea BUTTOL

andrea.buttol@regione.fvg.it

 

Per gli aspetti tecnici

INSIEL S.p.a.

Dott. Marco CUSMA

entilocali@insiel.it

Numero Verde: 800 098 788



 
immagine notizia
[ immagine notizia stampa ] [ immagine notizia top ]