• home
  • » Dettaglio news
18 settembre 2017

Attivati due contratti quadro per il servizio di vigilanza armata e portierato


Si comunica che la Centrale Unica di Committenza della Direzione Autonomie locali e coordinamento delle riforme della Regione ha sottoscritto due convenzioni per il servizio di vigilanza armata e portierato in favore delle Amministrazioni della Regione Friuli Venezia Giulia. 

La convenzione relativa al Lotto 1, destinata ai territori di Trieste e Gorizia, è stata sottoscritta con un raggruppamento di imprese guidate da Sorveglianza Diurna e Notturna Soc. Coop. di Trieste, mentre la convenzione relativa al Lotto 2, destinata ai territori di Udine e Pordenone, è stata stipulata con un raggruppamento guidato da Sicuritalia S.p.A. di Como. 

Si ricorda che i servizi di vigilanza armata, portierato ed altri relativi alla sicurezza degli immobili, rientrano tra quelli che, a norma di legge, devono essere acquisiti in forma aggregata, in modo da garantire economie di scala e semplicità di gestione negli appalti pubblici.
Lo strumento della convenzione - contratto quadro in parola prevede la possibilità di acquisire un pacchetto di servizi diversificato per tipologia, quantità e durata. Tale strumento, per la sua versatilità, consentirà alle Amministrazioni che avranno necessità di usufruire dei servizi di vigilanza, portierato e guardiania sul territorio regionale di modellare un servizio a misura delle proprie esigenze.
Nella comunicazione allegata è possibile reperire l’indirizzo dei siti internet attraverso i quali procedere all’Ordinativo di fornitura.