14 giugno 2021
In vista delle prossime elezioni comunali 2021, sono on line le istruzioni e i modelli per la presentazione delle candidature.
[ segue ]
20 maggio 2021
Con la recente approvazione della legge regionale 14 maggio 2021 n. 6 (Legge regionale multisettoriale 2021) sono state apportate importanti novità in materia di elezioni comunali per l’anno 2021.
[ segue ]

Elezioni di secondo grado del Consiglio provinciale di Pordenone

In una domenica compresa tra il 1° ottobre e il 30 novembre 2014 deve essere rinnovato il consiglio provinciale di Pordenone. L’elezione si svolge secondo la nuova disciplina di cui alla legge regionale 14 febbraio 2014, n. 2 (Disciplina delle elezioni provinciali e modifica all’articolo 4 della legge regionale 3/2012 concernente le centrali di committenza),
Il sistema di elezione degli organi provinciali introdotto dalla legge regionale 2/2014 prevede l’elezione di secondo grado dei consigli provinciali da parte degli amministratori comunali e l’elezione del presidente della provincia e della giunta da parte del consiglio provinciale, nel suo ambito nel corso della prima seduta.
Ai sensi della stessa legge regionale il consiglio provinciale di Pordenone è composto da 26 consiglieri e viene eletto dai sindaci e dai consiglieri comunali dei comuni della provincia in carica alla data delle elezioni, con voto diretto, libero e segreto, attribuito a liste concorrenti di candidati, in un unico collegio corrispondente al territorio della provincia.
Sono eleggibili alla carica di consigliere provinciale esclusivamente i sindaci e i consiglieri comunali in carica nei comuni della provincia alla data delle elezioni.
La data della elezione è fissata dall'Assessore regionale competente in materia di autonomie locali, il quale convoca i comizi elettorali con proprio decreto da pubblicare nel Bollettino ufficiale della Regione non oltre il 30° giorno precedente la data della elezione. 
Le liste dei candidati, contraddistinte da una denominazione, devono comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere e non inferiore al 15% e devono essere sottoscritte da almeno il 3% degli aventi diritto al voto. Le stesse sono presentate, presso l’Ufficio elettorale provinciale dalle ore 8.00 alle ore 16.00 del 20° giorno antecedente la data della votazione.
La votazione si svolge in un'unica giornata, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, presso l'Ufficio elettorale provinciale.
Ciascun elettore può esprimere un voto in favore di una lista, tracciando un segno sul rettangolo che contiene la denominazione della stessa e uno o due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere provinciale compresi nella lista votata, scrivendone il cognome sulle apposite righe poste a fianco del rettangolo che contiene la denominazione della lista. Nel caso di espressione di due voti di preferenza gli stessi devono riguardare candidati di genere diverso.
Subito dopo la chiusura della votazione l’Ufficio elettorale provinciale compie le operazioni di scrutinio e proclama gli eletti alla carica di consigliere provinciale. 
Le liste dei candidati sono pubblicate sul sito della Provincia di Pordenone (http://www.provincia.pn.it/?q=elezioni)
 


 
immagine notizia
[ immagine notizia stampa ] [ immagine notizia top ]