<< indietro

Fondo a favore dei Comuni singoli o associati per lo svolgimento di servizi straordinari di controllo del territorio effettuati dagli operatori della polizia locale - lr 15/2020, art. 9, commi da 35 a 39.

La legge regionale 6 agosto 2020 n. 15 (Assestamento del bilancio per gli anni 2020-2022), entrata in vigore l'11 agosto 2020 e pubblicata nel III Supplemento ordinario n. 28 del 10 agosto 2020 al Bollettino Ufficiale della Regione n. 32 del 5 agosto 2020, all'art. 9 commi da 35 a 39, ha istituito, in via straordinaria per l’anno 2020, un fondo a favore dei Comuni singoli o associati per lo svolgimento di servizi straordinari di controllo del territorio effettuati dalla polizia locale, con la finalit√† di potenziare le misure di contenimento della propagazione del contagio da COVID-19, mediante un adeguato controllo del territorio.

Gli enti beneficiari del fondo sono gli enti locali che svolgono le funzioni di polizia locale in forma singola o mediante forme collaborative (convenzioni, unioni territoriali intercomunali, comunità di cui alla l.r. 21/2019).


Le domande di finanziamento sono presentate entro il 10 settembre 2020, a pena di inammissibilit√†, al Servizio polizia locale, sicurezza e politiche dell’immigrazione della Direzione centrale autonomie locali, funzione pubblica, sicurezza e politiche dell’immigrazione, esclusivamente via pec all’indirizzo: autonomielocali@certregione.fvg.it

 



Liquidazione delle risorse

Avvio del procedimento

Assegnazione delle risorse finanziarie agli Enti Locali beneficiari - riparto

Comunicazioni

Modulistica