14 marzo 2019
In vista delle prossime elezioni comunali 2019, sono on line le istruzioni per la presentazione delle candidature.
[ segue ]
06 marzo 2019
Si informa che nella sezione del Portale dedicata alle prossime elezioni comunali, sotto la voce Presentazione e ammissione candidature, sono da oggi disponibili, informato word e pdf, i modelli dei documenti necessari per la presentazione delle candidature.
[ segue ]
14 febbraio 2019
In vista delle prossime elezioni comunali, nella sezione Elezioni del Portale delle autonomie locali, è stata aperta la consueta pagina informativa, che verrà successivamente implementata con la documentazione inerente ogni singola fase del procedimento.
[ segue ]

Informazioni generali

Con legge costituzionale 7 febbraio 2013, n. 1, pubblicata nella Gazzetta ufficiale n. 40 del 16 febbraio 2013, è stato modificato l'articolo 13 dello Statuto di autonomia. Per effetto di questa modifica, il numero dei consiglieri regionali viene ora ad essere determinato "in ragione di uno ogni 25.000 abitanti o frazioni superiori a 10.000, secondo i dati desunti dall'ultima rilevazione ufficiale dell'ISTAT "Movimento e calcolo della popolazione residente annuale" antecedente il decreto di convocazione dei comizi elettorali".

 

Pertanto, il numero di consiglieri regionali da eleggere nel 2013, sulla base di quanto previsto con la citata legge costituzionale, prendendo come riferimento l’ultima rilevazione ufficiale dell’ISTAT “Movimento e calcolo della popolazione residente annuale”, sarà pari a 49.

 

Le principali disposizioni normative applicabili alle prossime elezioni del Presidente della Regione e del Consiglio regionale sono contenute nelle leggi regionali 18 giugno 2007, n. 17 (Determinazione della forma di governo della Regione Friuli Venezia Giulia e del sistema elettorale regionale, ai sensi dell'articolo 12 dello Statuto di autonomia) e 18 dicembre 2007, n. 28 (Disciplina del procedimento per la elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale).


I casi di ineleggibilità e incompatibilità alla carica di Consigliere regionale sono determinati dalla legge regionale 29 luglio 2004, n. 21 (Determinazione dei casi di ineleggibilità e incompatibilità relativi alla carica di Consigliere regionale e di membro della Giunta regionale, ai sensi dell'articolo 12, secondo comma, dello Statuto).


La disciplina dei casi di incandidabilità alle cariche di Presidente della Regione e di Consigliere regionale è contenuta nel Decreto Legislativo n. 235 del 31 dicembre 2012 (Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi, a norma dell’articolo 1, comma 63, della legge 6 novembre 2012, n. 190.).



Decreto di convocazione dei comizi elettorali

Calendario delle operazioni elettorali

Circoscrizioni regionali

Normativa

Circolari

 
immagine notizia
[ immagine notizia stampa ] [ immagine notizia top ]