Cassetta degli attrezzi

La "cassetta degli attrezzi" vuole essere uno strumento a disposizione degli Enti destinatari delle funzioni conferite in cui possono essere reperiti fac-simili e documenti precedentemente utilizzati dalle Direzioni Centrali della Regione interessate dal processo di devoluzione.
La cassetta è suddivisa al suo interno in cartelle ciascuna delle quali rappresenta un articolo della LR 24/2006. Sono presenti unicamente le cartelle corrispondenti agli articoli della LR 24/2006 concernenti il riordino di funzioni.  

Ciascuna cartella può essere suddivisa al suo interno in sottocartelle (articolo, comma, lettera) corrispondenti ai singoli procedimenti conferiti; all’interno delle sottocartelle sono reperibili fac-simili di domande, istanze, dichiarazioni, decreti, autorizzazioni, verbali etc.

Le Direzioni Centrali sottolineano che i documenti ed i fac-simili contenuti all’interno della “Cassetta degli attrezzi” costituiscono mere esemplificazioni. L’Ente titolare del procedimento conferito può, quindi, nell’esercizio della propria autonomia, utilizzare procedure e modelli difformi.

Da questa pagina è possibile scaricare i file contenenti le informazioni, i moduli e riferimenti normativi relativi ai commi della Legge Regionale n.24/2006 che sono di frequente utilizzo da parte degli enti locali.

SOMMARIO Legge Regionale 24/2006
 

TITOLO II
RIORDINO DI FUNZIONI

 
Capo I
Riordino delle funzioni in materia di risorse agricole, naturali, forestali e montagna
 
Art. 7 (Funzioni dei Comuni)
comma 1, lett. a. Rilascio certificazione ubicazione di azienda in zona di montagna
comma 1, lett. c. Vidimazione dei registri di produttori, trasportatori, trasformatori di latte
comma 1, lett. d. Certificazioni per il conseguimento di agevolazioni fiscali a favore della piccola proprietà contadina
 
Art. 8 (Conferimento di funzioni al Comune di Grado per la gestione della Riserva naturale regionale della Valle Cavanata)
 
Art. 9 (Funzioni delle Province)
comma 1, lett. a. Autorizzazione all’acquisto di prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti
comma 1, lett. c. Autorizzazione raccolta piante spontanee e per scopi scientifici
comma 1, lett. d. Autorizzazione alla cattura temporanea per inanellamento
comma 2, lett.b. Contributi alle associazioni ornitologiche
comma 2, lett. c. Autorizzazione alla raccolta di piante spontanee e per scopi scientifici
comma 2, lett. d. Autorizzazione alla cattura temporanea per inanellamento
comma 2, lett. e. Contributi in materia di pesca e acquicoltura
comma 2, lett. f. Contributi ai consorzi apistici
comma 2, lett. g. Contributi a scuole per noleggio mezzi di trasporto destinati ad accompagnare gli scolari nelle fattorie didattiche
 
Art. 10 (Conferimento di funzioni alla Provincia di Trieste relative alla Riserva naturale marina di Miramare)
 
Art. 11 (Conferimento di funzioni alle Comunità montane per la concessione del contributo per l’allevamento del bestiame nelle malghe e per la viabilità di accesso alle malghe e ai pascoli)

Art. 12 (Funzioni delle Province e delle Comunità montane)
comma 1, lett. a. Rilascio autorizzazione e contrassegno al transito veicoli zone vincolate
comma 1, lett. b. e comma 2 lett. c. Rilevazione alberi monumentali e spese conservazione monumenti naturali
comma 2, lett. a. Finanziamenti ripristino strade vicinali danneggiate eventi naturali
comma 2, lett. b. Contributi per la realizzazione e la manutenzione di strade vicinali ed interpoderali
comma 2, lett. f. Concorso nelle spese dei produttori biologici
comma 2, lett. g. Contributi per l'alimentazione biologica
comma 2, lett. h . Contributi per iniziative di educazione alimentare
comma 2, lett. j. Contributi agli operatori agrituristici per interventi strutturali sugli immobili aziendali
comma 3 . Contributi spese permuta e compravendita fondi agricoli 

Capo II
Riordino delle funzioni in materia di ambiente ed edilizia
 
   
Art. 13 (Funzioni dei Comuni in materia di inquinamento atmosferico) 
Art. 14 (Funzioni dei Comuni in materia di determinazione del valore venale degli immobili)
Art. 15  (Funzioni delle Province in materia di utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura)
Art. 16 (Contributi per lo smaltimento dell’amianto)
Art. 17  (Contributi per impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti)
Art. 18  (Autorizzazioni alle spedizioni transfrontaliere di rifiuti)
Art. 19 (Competenze delle Province in materia di inquinamento atmosferico)
Art. 20 (Contributi in materia di risparmio energetico)
sintesi procedura
 
Capo III
Riordino delle funzioni in materia di energia

 
Art. 21 (Funzioni dei Comuni)
comma 1, lett. d.  Autorizzazioni impianti fonti rinnovabili fino a 10 megawatt
comma 1, lett. e.  Autorizzazioni costruzione ed esercizio elettrodotti tensione uguale o inferiore a 150 chilovolt Comuni
comma 1, lett. f.   Autorizzazione impianti e depositi oli minerali
comma 2, lett. b.  Autorizzazione impianti fonti rinnovabili da 10 a 25 megawatt

 
Art. 22 (Funzioni delle Province)
comma 1, lett. b.  Autorizzazioni impianti fonti rinnovabili da 25 a 50 megawatt 
  
Capo IV
Riordino delle funzioni in materia di pianificazione territoriale e urbanistica, di mobilità e trasporto pubblico locale
 
 
Art. 23 (Funzioni delle Province in materia di mobilità e trasporto pubblico locale) 
Art. 24 (Funzioni dei Comuni in materia di paesaggio) 

Capo V
Riordino delle funzioni in materia di cultura, sport e tempo libero e politiche giovanili 

Art. 25  (Funzioni dei Comuni)
Art. 26 (Funzioni delle Province)