Finanziamento ai Comuni per videosorveglianza nei servizi educativi per l’infanzia, nelle scuole dell’infanzia, nelle strutture per anziani e persone con disabilità, ecc. nonché delle strutture di cui all’art. 31 della l.r. 6/2006.

Con DGR n. 1795 del 18 ottobre 2019 (pubblicata nel II Supplemento ordinario n. 30 del 24 ottobre 2019 al BUR n. 43 del 23 ottobre 2019) è stato approvato l’avviso pubblico recante criteri e modalità per l’assegnazione ai Comuni delle risorse finanziarie per l’installazione di sistemi di videosorveglianza nei servizi educativi per l’infanzia, nelle scuole dell’infanzia, nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità, nonché delle strutture di cui all’art. 31 della l.r. 6/2006.


Le domande sono presentate entro il 13 novembre 2019 al Servizio polizia locale, sicurezza e politiche dell’immigrazione della Direzione centrale autonomie locali, funzione pubblica, sicurezza e politiche dell’immigrazione, esclusivamente via pec all’indirizzo: autonomielocali@certregione.fvg.it



 
immagine notizia
[ immagine notizia stampa ] [ immagine notizia top ]